PER GIOCO E PER SEGNO
Giocando tra tradizione e innovazione, tra segni d’Oriente e simboli d’Occidente è nata la collezione per lo chef Gaetano Billeci del Ristorante Palazzo Branciforte, via Bara all’Olivella 2, Palermo.
Il progetto originale “calamaio”, design gentilgesto®, è stato ideato su misura per contenere crackers e grissini, ma come direbbe l’amico Bruno Munari questo oggetto può avere almeno tre funzioni!
GENTILGESTO-SITO-20
GENTILGESTO-SITO-21
GENTILGESTO-SITO-23 (1)
GENTILGESTO-SITO-24 (1)
GENTILGESTO-SITO-22 (1)
DSC_9480-00
3
44
GENTILGESTO-SITO-30
GENTILGESTO-SITO-31
PARIGI CHIAMA
Le ceramiche ideate per lo chef Lorenzo Sciabica del Ristorante Pastore, 26 rue Bergère, Paris, sono state ispirate dai colori del cielo di Parigi, le albe e i tramonti in una infinita variabile di nuance.
Le forme semplici e funzionali sono in gres, gli smalti autoprodotti sono adatti all’uso alimentare
e certificati per la normativa MOCA.
pppp-02
pppp-03
pppp-04
pppp-05
pppp-09
pppp-10
pppp-11
pppp-06
pppp-07
pppp-08
SFUMATI COME PENSIERI NOTTURNI
Ceramiche in stoneware e smalti policromi, frutto di sperimentazioni sulle finiture e le colorazioni
che danno vita ad oggetti unici anche nella serialità.
La chef Michela Lareddola di Pot cucina & bottega, via Garibaldi 62, Palermo
ha sostenuto con i suoi desideri e il suo entusiasmo questa collezione.
ima-12-12
ima-12-13
ima-12-18
ima-12-17
ima-12-19
ima-12-14
ima-12-15
error: Content is protected !!